Keywords of Graffiti & Street Art – Crossing

Condividi

Share on facebook
Share on pinterest
Share on email
Share on whatsapp
Share on telegram
Ultimi articoli
Seguimi sui social
Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla newsletter 

Il termine che vi presento oggi, per il glossario sulla street art e graffiti #keywordsgraffitistreetart, come vi avevo anticipatoè CROSSING.

Molti termini della cultura dei Graffiti e della Street Art, si sa, provengono dalla lingua inglese, non tanto per moda, quanto per via della origini del movimento.

Letteralmente “to cross over” significa accavvallare, andar sopra, per i graffiti realizzare un crossing (over) quindi significa dipingere sopra il pezzo di qualcun’altro! 

Per chi fa graffiti è da sempre qualcosa da praticare con molta  attenzione. Si tratta di un’azione da evitare o che si può compiere solo se si rispettano regole ritenute “sacre” che sono praticamente le stesse dall’inizio degli anni Settanta! 

La prima regola è racchiusa nel termine della scorsa settimana, RISPETTO. Bisogna quindi avere rispetto dei maestri, dei king che hanno certamente maggiore esperienza, e una riconosciuta reputazione. Tutto ciò si traduce nel non poter dipingere sopra coprendo un pezzo di qualcun’altro, sopratutto se gode di una certa notorietà all’interno del mondo dei graffiti. 

E’ molto rischioso, osare in questo senso può innescare meccanismo di rivalsa e di sfida nei confronti del writer di cui non sia stata rispettata la TAG! Proprio questo è il termine che analizzeremo la settima prossima 😀

ll Crossing dunque rappresenta tuttora un po’ la scintilla che alimenta il movimento e lo tiene in un certo senso vivo!

Nella gallery qui sotto vi mostro alcuni esempi 🙂

Qui abbiamo un pezzo di Conan, uno dei writer attivi da più tempo a Cagliari… E poi vediamo che qualcuno osa crossare con la sua tag in verde… La prima reazione è questa qui sotto: “NON SI SCRIVE SOPRA GLI ALTRI!!” 

E poi il risultato che ci si poteva aspettare: Conan mostra in modo assolutamente inequivocabile le sue capacità ed esperienza crossando a sua volta.

Un altro esempio è quello fornito da RETRO, writer più giovane di Conan ma di grandissima maestria e stile inconfondibili, mette in chiaro che non ha gradito essere crossato: “E SE MI COPRI ALMENO FAI UN PEZZO!” 

Questi sono solo alcuni esempi delle dinamiche che a ben osservare si possono cogliere nel fantastico mondo dei graffiti.

Curiosi? Continuate a seguirmi per saperne di più 😊

Melania

Foto: Antonio Vitti

Writing: Conan CA e Retro – Villanova, Cagliari

#graffitiinpillole

#glossario 

#keywords

#graffiti 

#streetart

Weekly articles about traveling to make your live better than before

Sign Up For Our Newsletter

We promise you will not recieve spam from us. You can unsubscribe anytime